Avviso di allerta meteo - rischio idraulico

La Protezione Civile ha emanato allerta meteo per le prossime ore.

Il Sindaco informa, come da bollettino regionale Prot. N° AOO_026 del servizio di Protezione Civile, che fino alle ore 18,00 di oggi è previsto lo stato di attenzione per rischio idrogeologico ed idraulico.

Si raccomandano i cittadini nell’osservazione delle principali norme di autoprotezione:

              Non sostare in locali seminterrati

              Prestare attenzione nell’attraversamento di sottovia e sottopassi

              Prestare maggiore attenzione alla guida di autoveicolo e moderare la velocità al fine di evitare sbandamenti

              Evitare le zone esposte a forte vento, per il possibile distacco di oggetti sospesi e mobili (impalcature, segnaletica…) e di caduta di oggetti, anche di piccole dimensioni e relativamente leggeri (vasi, tegole)

              Non sostare lungo viali alberati per possibile rottura di rami

              Prestare attenzione lungo le zone costiere e, in presenza di mareggiate, evitare la sosta su mioli e pontili

              In caso di fulminazioni, evitare di sostare in vicinanza di zone d’acqua e non portare con sé oggetti metallici

Maggiori e dettagliate informazioni possono essere assunte presso l’Ufficio di Polizia Municipale ai recapiti:

-      0998866925

-      0998864014

-      Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ulteriore ordinanza di chiusura edificio Dante

Ordinanza ulteriore chiusura Dante

Proroga ordinanza di chiusura edificio Dante Alighieri

Comunicato C.O.C. del 13 gennaio

In riferimento alla riunione operativa tenutasi oggi 13.01.2017 alle ore 16,00, dopo aver monitorato i lavori effettuati e verificato lo stato di percorribilità delle strade e delle scalinate, nonché la situazione degli edifici scolastici, si stabilisce quanto segue:

-          Chiusura dell’edificio scolastico Dante Alighieri anche per i giorni 16 e 17 gennaio a causa di un guasto importante all’impianto termico;

-          mantenimento dello stato di operatività per la giornata di domani per poter effettuare i lavori di riempimento delle buche più grandi che si sono create nelle strade, salvo il sopraggiungere della       pioggia, che renderebbe vani gli interventi;

-          perlustrazione nella mattinata di domani di tutte le strade rurali interessate dai percorsi degli scuolabus per verificarne la percorribilità.

Ordinanza chiusura edificio scolastico Dante Alighieri

ordinanza nr. 8 chiusura scuole 1

Comunicato C.O.C. del 12 gennaio

Con riferimento alla riunione operativa tenutasi oggi 12.01.2017 alle ore 17,30, dopo aver monitorato i lavori effettuati e verificato lo stato di percorribilità delle strade e delle scalinate, nonché la situazione degli edifici scolastici, rilevando che quasi tutte le strade sono libere dal ghiaccio, si stabilisce di mantenere lo stato di operatività per la giornata di domani e proseguire con i lavori di ripulitura nelle aree periferiche.

Si conferma lo stato di percorribilità anche della zona ove si svolge il mercato settimanale che domani  potrà essere regolarmente effettuato.

Ordinanza di ulteriore proroga chiusura scuole

 0001

Comunicato C.O.C. dell'11 gennaio

Con riferimento alla riunione operativa tenutasi oggi 11.01.2017 alle ore 17,30, dopo aver fatto il punto della situazione della giornata, rilevando che le ditte hanno eseguito gli ordini di servizio dei lavori a loro affidati,  si sono stabiliti per il giorno 12.01. i lavori a farsi, con particolare riferimento alle zone non ancora del tutto sgombre da lastroni di ghiaccio:

1.       tutto il centro storico -  via Dante  - via Petrarca - via D'Azeglio - via Manzoni  via Albania - via Alvino - via della Concordia -  via Don Minzoni-  via De Curtis - via M.L. King - via Marshall - via Lucania  - via Puglie  - via Machiavelli

2.        si continuerà il lavoro per la realizzazione  delle piste pedonali su tutte le scalinate e sulle vie molto strette per i vari collegamenti tra  le strade e garantire la percorribilità pedonale 

3.       Proseguirà la pulizia delle strade dai cumuli i di neve e giaccio caricate sui camion e trasportate fuori dal centro abitato e scaricate in una cava dismessa

4.       nelle zone interessate dalla formazione delle lastre di ghiaccio, specie in quelle con la pavimentazione in chianche, si spargerà il sale

Per quanto riguarda la raccolta dei rifiuti, allo stato attuale non è completa ma solo perché le aree che circondano i cassonetti non sono del tutto libere non consentendo agli operatori lo svuotamento totale degli stessi. Domattina sarà data estrema priorità a questo.

Questa sera la visita, presso la sede operativa del C.O.C., del Presidente Emiliano che si è complimentato con il Sindaco per l’egregio lavoro di coordinamento svolto. 

IMG 20170111 WA0044

Comunicato C.O.C. del 10 gennaio

Nell’incontro operativo del C.O.C. regolarmente tenutosi alle ore 16,30 di oggi, si è fatto il punto della situazione della giornata, rilevando che le ditte incaricate hanno eseguito gli ordini di servizio relativi ai lavori a loro affidati, così pure comele associazioni di volontariato di protezione civile.

Si sono stabiliti i lavori di ripulitura della neve e dei lastroni di ghiaccio dalle strade da fare per il giorno 11 gennaio :
1.       via Pascoli, via Giusti, via Boccacci, via Catucci e tutte le strade nei pressi dell'Istituto Lentini –
2.       via San Tommaso
3.        via della Concordia
4.       c.da Marinara, traverse della strada provinciale, nelle zone altamente abitate (data l’assenza dei mezzi della Provincia)
5.        via Angiolieri , Beccaria,  Settembrini, Nievo,  Aleardi
6.       strade nei pressi del Liceo: via Impastato e Strada retrostante a servizio del Liceo da via Pertini

 Inoltre  dal centro abitato fino alle periferie  saranno realizzate  delle piste pedonali su tutte le scalinate e sulle vie molto strette per i vari collegamenti tra  le strade per garantire la percorribilità pedonale.

Infine, poichè in seguito alla pulizia delle strade si sono creati cumuli di neve e giaccio, da domani  gli stessi saranno caricati sui camion e trasportati  fuori dal centro abitato per essere scaricarti  in una cava dismessa.

Gratificante per tutti coloro che sono impegnati ininterrottamente da 5 giorni è stato l’arrivo del messaggio di congratulazioni del Presidente della Regione Puglia ,Michele Emiliano,  al Sindaco Pinto per l’efficienza dimostrata nel lavoro svolto.  

Ordinanza nr. 4 - Chiusura delle scuole per i giorni 11 e 12

ordinanza nr. 4 chiusura scuole 1