Articoli

Riapertura del punto di primo intervento

In seguito alle  determinazioni dirigenziali sanitarie territoriali degli ultimi giorni che hanno portato alla chiusura dei punti di primo intervento nella provincia di Taranto, tra cui Mottola,  l’Amministrazione comunale è intervenuta formalmente e fermamente nei confronti della Direzione Generale della ASL e presso la presidenza della Regione Puglia ottenendo assicurazioni sulla sospensione delle decisioni precedentemente assunte.

Le giustificazioni che in questi giorni erano state avanzate dalla Direzione Sanitaria in ordine alla provvisorietà di tali decisioni, conseguenti all’applicazione di normative europee, non sono state prese in seria considerazione dal Sindaco ritenendo la salute pubblica ed il servizio sanitario  elementi prioritari ed imprescindibili dalle limitazioni delle risorse finanziarie.

Il Sindaco dopo tenace e vibrato confronto con gli organi istituzionali preposti ha ottenuto quanto da lui chiesto, auspicato e desiderato: dalle ore 8,00 di domani, 16 dicembre, il servizio di Primo Intervento sarà attivo ventiquattrore su ventiquattro nella sua integrità funzionale e professionale.   

Atteso che permangono le limitazioni normative vigenti, nella prevenzione di eventuali ulteriori azioni amministrative restrittive di natura sanitaria, il Sindaco continuerà a svolgere un azione attiva e di controllo al fine di evitare in futuro il perpetrarsi di ulteriori disagi alla popolazione mottolese.

                                                                                                                Il Sindaco                                                                                 
                                                                                                            Dott. Luigi Pinto