Accesso Civico

L’ANAC ha pubblicato sul proprio sito istituzionale www.anticorruzione.it un comunicato per la valorizzazione dell’istituto dell’ accesso civico (art. 5 del d.lgs. 33/2013), al fine di richiamare le pubbliche amministrazioni e gli altri soggetti indicati nell’art. 11 del d.lgs. n. 33/2013 alla responsabilità loro affidata dalla normativa e, al tempo stesso, di evidenziare le opportunità che l’istituto dell’accesso civico offre alla società civile per ottenere la pubblicazione di dati ed informazioni ai sensi delle leggi vigenti.
Pertanto, chiunque - cittadini, imprese, associazioni e altri – rilevi l’omessa o incompleta pubblicazione di documenti, informazioni e dati previsti dalla normativa vigente in materia di trasparenza, potrà avvalersi del diritto di accesso civico facendo direttamente richiesta al Responsabile della trasparenza, ed in caso di inerzia al titolare del potere sostitutivo, dell’amministrazione inadempiente.
Solo in caso di mancata presenza, nei siti istituzionali delle amministrazioni, delle necessarie indicazioni relative all’istituto dell’accesso civico o di mancata risposta alla richiesta di accesso civico, sarà possibile inoltrare segnalazioni all’ANAC.

Link al comunicato


 

Scarica il modulo :