Articoli

Consiglio Comunale del 26-1-2008 : Solidariet

consiglio_comunale.gifDurante il Consiglio Comunale del 26 Gennaio 2008, il Sindaco di Mottola, Giovanni Quero, ha dato lettura di un documento di solidarietà al Papa per le contestazioni subite all'Università "La Sapienza" di Roma.

«I recenti episodi che hanno visto al centro di incongrue contestazioni l'alta figura morale, religiosa e intellettuale di Benedetto XVI non possono lasciare indifferenti i tanti cittadini, laici e credenti, che nella sua opera di evangelizzazione e nel suo alto magistero avvertono la sensibile partecipazione spirituale del Pontefice ai problemi del nostro tempo.
Negare il diritto di parola in una Università dove il dialogo e la ricerca costituiscono i pilastri del metodo e del progresso scientifico;
negarlo all'Università della Sapienza istituita oltre settecento anni fa da un Papa, Bonifacio VIII;
negarlo dopo un esplicito invito rivolto a Benedetto XVI dal legale Rappresentante dell'Ateneo, il Magnifico Rettore, con il consenso del Senato Accademico e degli Organi istituzionali, costituisce un atto di inaudita prevaricazione che reca offesa alla coscienza civile del nostro Paese.
L'Amministrazione Comunale di Mottola, sicura interprete dei sentimenti della intera comunità, nel condannare simili atti di intolleranza, intende esprimere a Benedetto XVI la più convinta solidarietà e formulare i più vivi auspici affinchè con rinnovato vigore continui la sua opera pastorale e religiosa a favore dell'Italia e del mondo.»

Giovanni Quero